Scrivimi Ancora

ombregialle

Trama: Rosie e Alex si conoscono sui banchi di una scuola di Dublino e iniziano a scriversi diversi messaggi su bigliettini di carta.

A poco a poco, diventano inseparabili fino a quando quelle lettere tradiscono un sentimento nuovo, che li confonde e li appassiona. 

Un amore impossibile da esprimere, con tutte le contraddizioni tipiche di quell’età. Ma quando i due prendono coscienza di ciò che li lega veramente, Alex deve abbandonare Rosie e trasferirsi con la sua famiglia negli Stati Uniti. 

Bellissimo collage di lettere, email, bigliettini, sms e cartoline. Scrivimi ancora è un romanzo delicato e indimenticabile, che a ogni pagine commuove e fa sorridere al tempo stesso. 

Una storia sugli scherzi del destino e sulla forza del vero amore. 


La storia si basa su una bellissima storia di amicizia, perché è questo che sono prima di tutto i due protagonisti. Sono legati da un sentimento grande e molto profondo, che li porta sempre ad anteporre il bene e la felicità dell’altro alla propria. 

Entrambi, col tempo, avranno altre relazioni, diventeranno genitori e seguiranno le loro aspirazioni, ma in tutto questo tempo Rosie e Alex sapranno di provare un sentimento forte, che va oltre l’amicizia, ma il destino purtroppo, non è né amico loro e né dei loro sentimenti.

Sentimenti che emergono sempre nei momenti più sbagliati, costringendoli a rimandare spesso il momento in cui parlare apertamente di ciò che sentono davvero. 

Attraverso le parole dei due protagonisti e grazie alla bravura della scrittrice, avrai il piacere di leggere un vero e proprio piccolo manuale di vita dal quale tutti dovremmo prendere ispirazione. 

Una grande storia, a tratti tormentata, basata sul tema del “cosa sarebbe accaduto se..”, che ti coinvolgerà dalla prima all’ultima pagina, a volte facendoti desiderare di entrare nel romanzo per dare una mano a quel destino così contrario ai due protagonisti!

Vedi Anche:  Manuale di armonia moderna