Psicopatologia Forense

psicopatologia forense

La psicopatologia forense è il settore disciplinare che studia i risvolti medico-legali della psichiatria e le problematiche forensi, che spesso si affrontano in campo penale e civile con soggetti affetti da patologia psichiatrica. 

Si tratta di una scienza ausiliaria della criminologia, che spazia dalla giurisprudenza alla salute mentale, per fornire informazioni durante un procedimento giudiziario.

Avvertita l’esigenza di una messa a punto di alcune problematiche, si è posta l’attenzione su aspetti concettuali, teorici e metodologici della ricerca criminologica, proponendo di creari testi specifici che spiegano efficacemente tutti gli aspetti della psicopatologia.

In questi testi, vengono esaminate, anche in chiave critica, le teorie criminologiche nella prospettiva bio-antropologica, psicologica e sociologica. 

Passato, presente e futuro degli studi e delle ricerche criminologiche, sono lo sfondo da cui partono gli autori, per poi sviluppare l’ipotesi di un’applicazione delle varie teorie. 

Si propongono argomenti di psicopatologia forense con riferimento alla perizia e alla consulenza e in rapporto alle questioni attinenti, imputabilità e pericolosità sociale, tenendo sempre conto degli aspetti innovativi e delle critiche emerse dopo la chiusura degli ospedali psichiatrici giudiziari e del nuovo assetto assistenziale.

Vedi Anche:  Vendetta Piccante