Manutenzione periodica estintori: perché è importante?

manutenzione estintori

Gli estintori costituiscono il dispositivo antincendio più diffuso, grazie alla sua semplicità d’uso e alla facile reperibilità. Però, deve essere costantemente controllato e monitorato, al fine di garantire l’incolumità e la sicurezza delle persone.

Il controllo periodico degli estintori è un’operazione necessaria e fondamentale, sancita dalla Norma UNI 9994-1:2013, che regola l’attività di manutenzione e revisione degli apparecchi. 

Tutti i dispositivi antincendio devono avere, secondo le norme un cartellino, sul quale devono essere specificati: 

  • il numero di matricola ed altri estremi riguardanti il dispositivo
  • la ragione sociale e l’indirizzo dell’azienda
  • il tipo di estintore, la massa lorda e la carica effettiva
  • il mese e l’anno in cui deve essere effettuato l’intervento
  • la scadenza dei controlli vari
  • il codice di riferimento del controllo effettuato

Revisione estintori: cosa dice la norma

Secondo la normativa le operazioni di manutenzione, revisione e controllo, devono essere effettuate ogni sei mesi; la ditta deve accertare che la pressione interna a ciascun estintore si mantenga nei giusti livelli. 

Un altro intervento importante da effettuare è quello della revisione periodica e obbligatoria. Deve essere realizzata ogni tre anni, se si tratta di estintori a polvere e ogni cinque anni, se si tratta di quelli ad anidride carbonica. 

Per il collaudo invece, se gli estintori sono ad anidride carbonica, tale operazione deve essere ripetuta ogni 10 anni e se sono a polvere ogni 12 anni. 

Ovviamente dovrai conoscere bene la normativa sulla manutenzione estintori e seguire sempre le linee guida affidandoti e professionisti o ditte esperte e certificate del settore. 

Ricorda: la nuova norma ha introdotto di recente anche il concetto di “Estintore fuori servizio”, al fine di allontanare un dispositivo ritenuto potenzialmente pericoloso o dannoso. 

Vedi Anche:  Rigenerare volante auto: ecco due semplici soluzioni fai da te